Mamaperò | Emozioniamoci insieme #loopdiprimavera
15530
post-template-default,single,single-post,postid-15530,single-format-standard,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-9.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Emozioniamoci insieme #loopdiprimavera

Che dire? E’ stata una settimana super-speciale. In tante siete venute a trovarmi per scoprire il mio piccolo mondo e per partecipare al concorso che, insieme ad altre 8 bravissime creative, ho lanciato in occasione dell’arrivo della Primavera.

Inutile dire che sono tranquillissima ad aver avuto l’occasione di prendere parte a questo gioco con loro (ma dove???? Sono super euforica) e sono oltremodo emozionata di aver letto così tanti commenti.

Ho scritto questo post perché mi sembrava doveroso dedicare un pensiero speciale a tutte voi che avete partecipato con tanto entusiasmo, a chi mi ha fatto sorridere e a chi mi ha fatto commuovere.

E’ stata veramente ardua la scelta, vi avrei premiate veramente tutte perché ognuna di noi è speciale!

Mi sono detta, perché non scrivo un post e suddivido per categoria le risposte che mi hanno colpito maggiormente? Ta-dah! Ecco qui sotto tutte le classifiche divise per tema! Ehi, non è finita!

Vorrei chiudere questo loop give-away con un bellissimo e commovente messaggio che ho trovato sul blog di Giorgia LEGGIMI TRA 20 ANNI

Mi sono rivista, mi si è sciolto il cuore e vorrei che lo leggeste anche voi,

se ne avete voglia! Godetevi la lettura! E grazie ancora un milione per esserci emozionate insieme!!

“Qualcuno dice che quando diventi mamma devi rinunciare a una parte di te. Forse è vero, forse no, forse semplicemente quando diventi mamma non hai troppo tempo per fermarti a pensare. Sicuramente ti mancherà qualcosa della tua vecchia vita… Ti mancherà ad esempio farti la doccia, con calma, scegliendo il prodotto giusto per capelli e corpo, ascoltando lo scroscio dell’acqua calda. Ma da mamma capirai che una doccia di tre minuti è più che sufficiente per recuperare energie.
Ti mancherà truccarti al mattino. Ma da mamma capirai che per tuo figlio sei già la più bella di tutte.
Ti mancherà avere lo smalto perfetto e le unghie curate. Ma da mamma capirai che per tuo figlio le tue mani devono soprattutto accarezzare. E fare biscotti. E sfogliare libri. E costruire castelli. Ti mancherà indossare i tacchi alti… Oh se ti mancherà! Ma da mamma capirai che saltellare con il tuo bambino per strada vale più del tuo armadio pieno di scarpe.
Ti mancherà pranzare seduta a tavola. O davanti alla tv quando c’è il tuo programma preferito. Ma da mamma capirai che cucinare per il tuo bambino è un atto d’amore puro, scegliere gli ingredienti per lui, nutrirlo, vederlo crescere. E ripenserai a tutte le volte che tua mamma ti ha chiesto “Hai mangiato?” . E allora capirai…
Ti mancherà uscire di casa organizzata, salire in macchina, scendere in posta, andare in banca, fermarti al supermercato, fare tappa in edicola, comprare una cosa al volo in profumeria, curiosare in quel negozio nuovo. Ma da mamma capirai che riuscire a fare la spesa con i tuoi bambini ti rende un supereroe. E molto fortunata.
Ti mancherà il tuo compagno, la vostra intimità, i vostri momenti. Ma da mamma riscoprirai il piacere adolescenziale del nascondersi, le risate per gli scherzi da bambini, gli sguardi di intesa, il lavoro di squadra.
Ma più di tutti, davvero sopra ogni cosa, ti mancherà dormire… Dormire qualche ora, magari comoda nel tuo letto. Ma capirai che la Vita ti ha baciato sulla fronte se ti ha permesso di svegliarti ogni mattina abbracciata ai tuoi figli”

Il blog ufficiale di LEGGIMI TRA 20 ANNI

Seguitela anche su FACEBOOK

ECCO INVECE LE CLASSIFICHE!! PS. LA VINCITRICE,

PER CHI LO VOLESSE SAPERE, E’ STATA BLUMARGOT

No Comments

Post A Comment