Mamaperò | Anche le WonderWoman scaricano le pile
16058
post-template-default,single,single-post,postid-16058,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Anche le WonderWoman scaricano le pile

++++++++++

E’ una calda mattina di giugno. Mi alzo perchè il piccolo Mathias reclama il suo latte. Sono le 6,15, ancora ho gli occhi chiusi e come tantissime mamme i capelli arruffati. Inizia così una delle tante giornate in casa Mamaperò. Nella mia craftroom regna il solito caos creativo {come lo chiamo io}. Riprendo da dove ero rimasta, tra pennelli, mail da leggere e personalizzazioni da realizzare, con un sottofondo di interruzioni varie {cacca, pappa, nanna}.

++++++++++

Ebbene si, dunque anche le WonderWoman {senza presunzione} scaricano le pile. Senza giri di parole questo primo semestre del 2017 è stato il periodo della mia vita più emozionante e travolgente. Vasto, immenso e intenso, questo perchè ho ripresoa lavorare una settimana dopo il parto e da lì non mi sono mai fermata o meglio, ho continuato a creare e produrre con i ritmi da neo-mamma bis. Ho tenuto duro senza mai mollare, complice il mio grandissimo uomo ombra che mi ha sopportato e aiutato in ogni momento.

Ora però, arrivati a metà anno, accuso tantissimo la stanchezza e cresce invece la voglia di dedicare ai miei figli un pò più di serenità {e tempo}.

Vorrei ritagliarmi un momento per pianificare anche il secondo semestre e per aggiornare tutta la mia brand image, in primis il povero shop Etsy che ora come non mai ha bisogno di essere curato al massimo, come del resto i miei canali social. E poi studiare, studiare e ancora studiare. Ho anche una lista infinita di letture che vorrei approfondire, l’e-book di Rita Bellati, i video di Gioia Gottini e forse finalmente riuscirò a dare un’occhio anche alle famosissime business woman americane. Vorrei concretizzare progetti e collaborazioni che ho rimandato a lungo e magari ritornare a partecipare a qualche evento. Insomma non la considererei una vera e propria pausa ma un tirare il fiato e cercare di perfezionare al meglio ciò che ora non lo è.

Devo però ammettere che, in tutto ciò, la mia gratitudine è infinita. Ho ricevuto l’ennesima conferma da parte vostra che questo brand viene apprezzato in tutte le sue sfaccettature e tutti i vostri ordini ne sono la piena conferma.

Giugno è stato anche tempo di bilanci economici e devo ammettere che è davvero dura riuscire a tenersi qualcosa in tasca, il nostro caro amico Stato reclama a volte più di quanto si guadagni.

Ma non voglio tediarvi nè entrare nel merito di discorsi ‘pallosi’, solo informarvi che a settembre ALCUNI {sottolineo alcuni} articoli potrebbero subire una leggera variazione di prezzo ma {don’t worry!!} ci saranno delle alternative più economiche ma altrettanto deliziose. Ho molte novità carinissime da presentarvi e tante piccole chicche che pubblicherò a breve.

A proposito di estate e di vacanze, l’intento di questo post è di comunicarvi le date entro le quali pre-ordinare T-shirt o body con consegna ad agosto.

++++++++ LEGGI BENE QUI SOTTO  ++++++++

Gli ordini personalizzati si fermano per la pausa estiva dal 1° luglio al 1° settembre.

Per ordini personalizzati intendo i progetti su misura, l’aggiunta di nome e la scelta del colore sono SEMPRE richiedibili.

PER GLI ORDINI CON CONSEGNA ENTRO IL 12 AGOSTO LA RICHIESTA VA FATTA ENTRO IL 20 LUGLIO perchè, sebbene lo shop rimarrà attivo per tutta l’estate, io me ne vado in vacanza (hip hip hurrà) !!!!

Quindi tutti gli ordini effettuati dal 20 luglio in poi verranno evasi a partire dal 4 settembre.

Ma voi invece, colleghe WonderWoman, avete già fatto il bilancio di metà anno? E cosa vi aspettate da questo 2017? Se vi va, raccontatemelo qui nei commenti.

Intanto vi auguro buona estate e vi ricordo che a luglio sul blog ci sarà una bella iniziativa.

Stay tuned! +++++++

 

No Comments

Post A Comment